Eventi birra artigianale 29 novembre – 3 dicembre: Compleanno BBB, Festa della Toscana, Jingle Beers e tanto altro

Eccoci finalmente di ritorno. Dopo più di un mese di stop, torniamo a rimpinguare la rubrica COSA BEVO IN GIRO, la nostra rassegna di eventi brassicoli in giro per l’Italia. Non ce ne volete per questa lunga assenza, ma il fatto è che chi vi scrive è un tipo altamente egoista e, visto il suo periodo di dieta forzata, cominciata casualmente appunto dopo l’ultimo Festival che vi abbiamo raccontato, l’EurHop Roma Beer Festival, ha fatto un fioretto per il quale non parlava di eventi sino a che non avrebbe partecipato nuovamente ad uno di questi, perchè fa tanto male scrivere di feste e non potervi farne parte. Finalmente questo digiuno personale sta per finire e quindi sarà un piacere condividere quanto ci attende in questo (lungo) weekend!

BERE BUONA BIRRA, CINQUE ANNI E NON SENTIRLI!

Cominciamo subito con un evento che fa sì che il fine settimana cominci addirittura mercoledì 29 novembre, con i festeggiamenti dei cinque anni del Bere Buona Birra, il rivoluzionario beershop

la locandina del quinto compleanno del BBB
la locandina del quinto compleanno del BBB

milanese di Filippo Garavaglia. Ci si aspetta una grande festa per l’occasione. E lo sarà sicuramente, sbirciando l’evento facebook, da cui si scopre una bella taplist (ancora da ultimare) che andrà a riempire le undici spine installate per l’occasione, con perle di birrifici di livello come Extraomnes, Hammer, Elvo, Brewfist, Vento Forte, Jungle Juice. E poi cibo con i panini al lampredotto direttamente dal Diorama di Firenze e l’offerta variegata di Foodstock Truck. Al grido dello slogan “PORTA IL TUO AMORE CHE NOI PORTIAMO I MEZZI PER ESPRIMERLO” appuntamento dalle 17:30 in Via Adige 12 a Milano!

 

FESTA DELLA TOSCANA, SI BRINDA A SUON DI PINTE.
le perle toscane presenti al Brewdog Bar

Giovedì 30 novembre si festeggia il Granducato per essere stato il primo Stato ad abolire la pena di morte, un omaggio alla pace, giustizia e libertà. E quale altri più onorevoli motivi dobbiamo trovare per brindare con pinte di ottima birra, magari proprio del territorio. E così  per tutto il giorno, accompagnati da aperitivi e cibi tipici toscani, Brasseria della Fonte (Pienza, SI), Olmaia (Montepulciano, SI), Bruton (San Cassiano a Moriano, LU), Piccolo Birrificio Clandestino (Livorno), Fermento Libero (Prato), Birra Amiata (Arcidosso, GR) e Birrificio del Forte (Pietrasanta, LU) invaderanno le spine del Brewdog Firenze, per una celebrazione oramai arrivata alla terza edizione. Per scoprire quali precisamente saranno le birre presenti per la serata vi rimando all’evento facebook, in cui lo staff capitanato da Lapo Ricci le sta svelando giornalmente! Appuntamento a Firenze, evviva la Toscana!

JINGLE BEERS, ED E’ SUBITO NATALE!
il flyer dell'evento natalizio livornese
il flyer dell’evento natalizio livornese

Quanto teniamo a questo evento, in cui, come HopGB – Hoperation Good Beer, collaboriamo con il Piccolo Birrificio Clandestino per un fine settimana all’insegna delle birre invernali e di Natale. Così a Livorno, lo stabilimento del birrificio in Via Nicolodi si trasformerà in un enorme tensiostruttura – pub, venerdì 1 (orario 18:00 – 02:00), sabato 2 (dalle 15:00 alle 02:00) e domenica 3 dicembre (orario 15:00 – 24:00), in cui si potranno degustare ben 26 referenze di stili e interpretazioni tipiche del periodo. Rispetto alla prima edizione, abbiamo pensato

il bicchiere della manifestazione utilizzabile su cauzione
il bicchiere della manifestazione, utilizzabile su cauzione

di fare anche un corner defaticante di birre franconi, per alleggerire le alte gradazioni che portano in dote le birre natalizie.  Per  sapere in  anticipo le birre presenti, degustabili per 15 cl al costo di un gettone dal valore di 1,50 euro, eccovi il link al post sull’ evento facebook.

Come di consueto durante la manifestazione vi saranno due laboratori a cura di Puro Malto nella figura di Simone Cantoni sabato e domenica alle 18:00, ma soprattutto negli stessi giorni ci saranno le due cene degustazione da 28 Euro con ben otto birre in abbinamento. E poi visita all’impianto di produzione, street food, presenza dei birrai e tanti amici, per cominciare a respirare l’amosfera natalizia. Ci beviamo a Livorno!

ROCK HOP FEST, MUSICA E BIRRA!
RHF
Musica e birra di qualità riuniti nel logo del Rock Hop Fest

Giunta alla seconda edizione, a Potenza Picena (MC), andrà in scena per tutto il weekend, il Rock Hop Fest Winter, festa di birre e musica di qualità. A Villa Buonaccorsi a rotazione sfileranno le creazioni di ben 17 birrifici di altissimo livello italiani e belgi (qui il link con la taplist curata dal Groove Beer Bar), accompagnate da una ottima proposta gastronomica e tanta musica con tre live e dj set. Un laboratorio sulle birre natalizie domenica alle 16:00 a cura di Mauro Bonfiglio, corona una bellissima manifestazione brassicola, ricca di passione.

…E A TUTTA ROMA!

Immancabili gli eventi romani, con un paio di tap-takeover, un compleanno, ed un evento “fuori porta”.

Partiamo dalla presentazione il primo dicembre della Let Me Cryo, la nuova birra del Winchester Pub, giovane promettentissimo locale a Legnago (VR). E che c’incastra Roma con il locale di Edik Lunardi? Semplicemente perchè questa IPA fatta solo con il Cryo Hops (la luppolina, senza il “verde” del luppolo) è stata fatta in collaborazione con i ragazzi di Ritual Lab e si potrà assaggiare anche al loro nuovissimo Ritual Pab.

Giovedì 30 novembre, sempre protagonista il birrificio di Giovanni Faenza, stavolta a Ciampino, e precisamente al King Arthur, che dedicherà le proprie spine alle creazioni freschissime dei giovani ragazzi romani. Piatti speciali e la presenza del birraio renderanno la serata davvero speciale nel locale di Gianluca Spuntarelli.

Logo-Ritual-Labretina
I birrifici romani protagonisti delle serate romane

vflogo-rebelslogo

 

Altra tap takeover, altro birrificio romano in un locale romano; il 2 dicembre al Twenty 2.0 a Montesacro, si brinderà con le perle di Vento Forte, birrificio di Bracciano di Andrea Dell’Olmo. Aspettatevi grandi creazioni, tante luppolate e “hazy”, ma anche qualche lavoretto sour, tutte creazioni sulla cresta dell’hype.

Concludiamo con il primo compleanno del beershop La Calamita, in San Giovanni in
Laterano
, che per l’occasione attaccherà le birre di Rebel’s e del Birrificio Sabino. DJ set, allegria e tanta buona birra, saranno gli ingredienti per questa festa per spengere la prima candelina venerdì primo dicembre dalle 18:00 sino a chiusura. Tanti auguri!

Ci voleva questa bellissima carrellata per ripartire alla grande con il COSA BEVO IN GIRO, con tantissimi appuntamenti imperdibili, tanto per ricordare che la birra, quella buona, non si beve solo in estate. Salute!